Limited Edition Prints (selection)

Quasi-Objects / Studies #404C, #406C, #408C, #409C, #410C, #411C, #423C, #424C, Archival Fine Art Pigment Print, Ed. of 3+1 A.P., Var. Dimensions, 2010-2011.


Home page cover image: "Caratteri Ereditari e Mutazioni Genetiche", installation view / MAN - Museo Arte Contemporanea della Provincia di Nuoro, Nuoro, Italy, 2012 - Courtesy: "MAN ".

Project Overview

ENG

A series of studies produced in 2010-2011 belonging to the Quasi-Objects cycle.
All works are printed using pigment-based inks on Hahnemühle archival paper, variable dimensions, edition of 3+1 ap.
"Quasi-Objects" is an art project (2003 - ongoing) consisting of 3d generated videos and prints, a practice of "organic re-design" that aims to process its synthetic / combinatory genesis as an operative advantage to stimulate thought and dialogue on the progressive relativisation of natural forms of life as consequence of techno-biological evolution.
"Quasi-Objects" regards data actualization, the visualisation of synthetic organisms and ecosystems as transient output of an operative practice: "aesthetics of process". "Life is a real and autonomous process independent from any specific material manifestation."

ITA

Serie di studi realizzati per il ciclo Quasi-Objects tra il 2010 e il 2011.
Le stampe sono prodotte in edizione di 3+1 con inchiostri ai pigmenti su carta Hahnemühle di qualità 'archival', dimensioni variabili.
Il ciclo "Quasi-Objects" - avviato nel 2003 e tuttora in corso - costituito da immagini e video generati con l'utilizzo di software di modellazione e animazione tridimensionale; una pratica di "re-design organico" orientata a processare la propria genesi sintetico / combinatoria come vantaggio operativo per stimolare il pensiero e il dialogo intorno alla progressiva relativizzazione delle forme di vita naturali a seguito dell'evoluzione tecno-biologica.
"Quasi-Objects" riguarda l'attualizzazione dei dati, la produzione di organismi ed ecosistemi come esito transitorio di una pratica operativa: "estetica di processo". "La vita è un processo reale e autonomo indipendente da qualsiasi specifica manifestazione materiale."